Venerdì Lug 20

Calendario

Luglio
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

pagine giovani comune di milano
Per info 02.49516000

Anche alla Scala cade il tabù

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

La Scala di Milano, dopo 233 anni di storia, il 26 di Aprile vedrà dirigere un'opera da una donna, la finlandese Susanna Mälkki.

 

Molto conosciuta nel panorama mondiale ed europeo, soprattutto per la sua esperienza nel repertorio contemporaneo.

Solo un'altra volta una donna era salita sul palco della Scala a dirigere, ma era stato per un concerto sinfonico e non un'opera, sarà veramente un'emozione vedere per la prima volta dalla nascita del teatro (nel 1778) dirigere un'opera da una donna.

L'opera in questione sarà "Quartett", un'opera commissionata a Luca Francesconi, ispirata al settecentesco "Les liaisons dangereuses" di Choderlos de Laclos, un dramma asciutto, specchio di una società che ha abolito il senso di umanità, un'opera di denuncia del mondo occidentale che vuole risolvere tutto con un assoluto controllo sulle cose. Opera molto profonda, riadattata da Francesconi sul dramma di Heiner Müller in modo più pulito ed ordinato, sarà in replica fino al 7 Maggio, per prenotazioni 02.72003744.

 

M.C.

 

 

Ultime News

Sondaggio

Vorrei che Milano offrisse ai giovani qualcosa in più, come...







Risultati