Domenica Apr 22

Calendario

Aprile
L M M G V S D
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

pagine giovani comune di milano

Jade: un'occasione di formazione

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Spesso la maggior parte degli studenti che frequentano l’Università, si limitano alla normale frequenza delle lezioni, non accorgendosi così di tutte le iniziative e i progetti che fioriscono nei nostri Atenei; ma se si andasse oltre la routine lezioni-esami, si scoprirebbe che vi sono numerose realtà che arricchiscono la vita universitaria. Una di queste è JADE, presente a Milano presso l’Università degli Studi di Milano e la Bocconi (ma anche alla LIUC).

 

 

Le Junior Enterprise sono associazioni non profit, composte da studenti universitari, hanno una partita iva e si finanziano autonomamente, svolgendo progetti retribuiti dai clienti. I membri non ricevono compensi per il proprio lavoro e tutti gli utili sono reinvestiti nell’associazione e nella formazione. Ogni Junior Enterprise ha le proprie specializzazioni: spesso si tratta di consulenza in uno specifico ambito di studi (ad esempio, JECOMM, la Junior presente presso l’Università degli Studi di Milano, è specializzata nel campo della comunicazione e del marketing). Gli studenti concretizzano così ciò che apprendono sui libri per andare oltre le nozioni teoriche, sviluppando in sé anche le competenze sociali richieste dal mondo del lavoro. Conclusi gli studi, i membri possono vantare un’esperienza di formazione professionale che va sicuramente ad arricchire il curriculum vitae.

 

JADE Italia è un network che comprende le Junior Enterprise presenti sul territorio nazionale (ad oggi sono 7): si tratta di vere e proprie associazioni senza scopo di lucro, interamente composte e gestite da studenti universitari, il cui scopo è promuovere l’imprenditorialità negli studenti attraverso il learning by doing, connettendo università e mondo dell’impresa.

JADE, la Confederazione Europea delle Junior Enterprise, è un movimento europeo, apolitico, apartitico, aconfessionale e non-profit: è presente in 15 nazioni, conta 20.000 junior entrepreneur e 280 Junior Enterprise. A livello mondiale vi è JE. Net che raggruppa tutte le Junior Enterprise.

 

STORIA

Il movimento delle Junior Enterprise nasce a Parigi nel 1967, con l’apertura della prima junior enterprise presso l’Università ESSEC. Negli anni ’80 il modello si diffonde dalla Francia nelle altre nazioni del mondo: in tutta Europa e nel Brasile, dove oggi il movimento registra una grande crescita. Nel 1988 le Junior Enterprise sbarcano anche in Italia, con la nascita di JEME Bocconi. Nel 1992 tutte le Junior Enterprise europee si confederano in JADE, l’organizzazione ombrello internazionale con i suoi quartieri generali a Bruxelles. Nel 2004 nasce JE.Net, il network mondiale delle Junior Enterprise.

Le Junior Enterprise sono citate nella Strategia Governativa europea 2000-2010 in quanto esempio di migliore prassi nel campo dell’educazione concreta e dello sviluppo, mentre “facilitare lo sviluppo delle Junior Enterprise” rientra nelle priorità chiave per l’Educazione nell’attuale Strategia Governativa EU2010-2020. JADE è anche citata come esempio di successo di organizzazione intermediaria tra università e business nell’Agenda di Oslo per l’Educazione all’Imprenditorialità, è parte della commissione direttiva presso il Comitato della Gioventù per l’EducazioneSuperiore dell’UNESCO e si trova in stretta relazione con la Commissione Europea.

 

Per maggiori informazioni

http://www.jadenet.org/html/jadenet/index.php

http://www.jadeitalia.org/joomla/index.php

 

Ultime News

Sondaggio

Vorrei che Milano offrisse ai giovani qualcosa in più, come...







Risultati