Giovedì Gen 18

Calendario

Gennaio
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

pagine giovani comune di milano

Critical Mass, quando la massa è "critica"

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Il significato di massa critica può aver due valori: una massa che critica oppure una massa che genera traffico (Critico), proprio quel traffico che duranti gli esodi e i controesodi estivi viene definito “da bollino nero”. Ma qui le autostrade non c’entrano; si tratta di traffico provocato da una razza alquanto rognosa: i ciclisti. E si sa che, siccome l’unione fa la forza, quando sono in gruppo sono molto difficili da evitare se si vuole continuare a sfrecciare con il proprio SUV per le vie di Milano; pertanto, per una volta, a subire, restando ferme, sono proprio le auto.

 

 

 

Lo spirito della critical mass riassume entrambi i valori “critici”: fermare il traffico per affermare che un’altra mobilità è possibile, criticando il modello imperante. Certamente non è solo questo il motivo che spinge centinaia di persone a ritrovarsi ogni Giovedi alle 22:00 in Piazza Mercanti per poi attuare un percorso “casuale” guidato un po’ da tutti, un po’ da nessuno, per le vie della città. C’è dell’altro. Senza dubbio la frustrazione del ciclista medio milanese incide sull’esito dell’iniziativa: quello della critical è un momento per sfogare la rabbia proveniente da anni di angherie causate dagli automobilisti, dalla mancanza di piste ciclabili, ma specialmente dalla carenza di considerazione da parte degli amministratori della città. Ora, intervistando le persone, i ragazzi che vi prendono parte, si nota una grande speranza, quasi convinzione, che il vento, anche per i ciclisti, cambi.

Non solo motivazioni idealistiche ispirano la partecipazione alla Critical Mass: la voglia di provare una nuova esperienza, passando una serata divertendosi, o l’esibizionismo di voler mostrare la propria bicicletta stilosa all’ultimo grido giocano un ruolo fondamentale nella serata. Affascinano e colpiscono bici luminose, risciò e cicli non meglio identificati, molti dei quali riflettono la personalità del possessore.

In ogni caso, Critical Mass è indubbiamente un evento da non perdere per la straordinaria umanità che vi si può incontrare: non solo risa e scherzi, ma, di pedalata in pedalata, non è difficile iniziare conversazioni con persone del tutto sconosciute su tematiche profonde e mai banali, il tutto nella maniera più naturale possibile.

Non dimenticare di guardare il nostro video!

Critical Mass

Tutti i Giovedì h22:00 Piazza Mercanti

R.B.

 

Ultime News

Sondaggio

Vorrei che Milano offrisse ai giovani qualcosa in più, come...







Risultati